È la Cucine Lube Civitanova la prima finalista della Del Monte Coppa italia 2018!

… 

Sponsor

 

Simone CAMARDESE

testo: Simone Camardese

VolleyFoto-news-Q_50

foto: Michele Benda, Giulia Di Michele, Mari.Ka Torcivia.

Sponsor

BARI, 27 gennaio 2018

A Bari, in un gremito PalaFlorio vestito a festa per il grande evento, la formazione di coach Medei, supera in rimonta l’Azimut Modena e stacca il pass per l’atto conclusivo della manifestazione in attesa di conoscere chi tra Diatec Trentino e Sir Safety Conad Perugia, protagoniste della seconda semifinale, contenderà ai cucinieri la coccarda tricolore.

Match a due facce quello vissuto nella prima semifinale con Modena a condurre le operazioni per un set e mezzo, trascinata dal giovane opposto Argenta e dalle intuizioni della coppia Bruno-Ngapeth. Poi, sul 15-16 del secondo parziale, proprio Argenta (fin lì perfetto con 8 su 8 in attacco ed 1 muro punto) cade male da muro ed è costretto ad uscire anzitempo con una caviglia dolorante. Entra Sabbi (non al meglio), ma soprattutto gira l’inerzia con Civitanova che rientra a regime grazie ad un super Sokolov (alla fine 24 punti con il 67% sotto rete) ed alzando la qualità del proprio servizio. Proprio un ace di Christenson chiude ai vantaggi il secondo set 26-24 e dal terzo i campioni in carica prendono ritmo (ottimo l’ingresso di Candellaro, 10 punti alla fine con 7 su 8 in primo tempo). Modena si aggrappa all’asso francese Ngapeth (ultimo a deporre le armi con 18 palloni vincenti ed il 57% in attacco), ma il match ha preso la strada per Civitanova con il primo tempo di Cester che chiude la contesa.

.

Sponsor

Lascia un commento

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑