Skip to main content

… 

 

[vc_single_image image=”1706″ img_size=”100×100″ alignment=”center” style=”vc_box_outline_circle” border_color=”violet”]

testo: Gian Paolo Maini

[vc_single_image image=”157″ img_size=”100×100″ alignment=”center”]

foto: Michele Benda, Giulia Di Michele, Mari.Ka Torcivia.

BARI, 27 gennaio 2018

Dopo il 3-1 rifilato da Civitanova a Modena a scendere in campo sono Trento e Perugia nella seconda semifinale che vale l’accesso al match che aggiudica la Del Monte Coppa Italia 2018. 

Si affrontano due squadre in gran spolvero Perugia, sostenuta a Bari da una marea bianconera di 500 Block Devils, ha vinto le ultime sette gare disputate, Trento si è imposta in 11 delle ultime 12 partite. Trento schiera Giannelli in regia, l’opposto è Vettori, i centrali Eder e Kozamernik, le bande di coach Lorenzetti sono Lanza e Kovacevic, il libero Chiappa. Bernardi risponde con De Cecco in regia, Atanasijevic opposto, i centrali Podrascanin e Anzani, le bande Russell e Zaytsev e il libero azzurro Colaci.

Il primo set è un monologo di Perugia che si impone 25-17 con una prova di altissimo livello di Russell (71% in attacco), l’8-5 iniziale diventa un 21-16 e si chiude con 25-17. Nel secondo parziale la musica non cambia, scappano via Zaytsev e compagni, dall’8-6 si arriva a un pesante 21-13, il set si chiude 25-17, importanti le percentuali di Podrascanin e Atanasijevic che insieme a capitan De Cecco confezionano un parziale di altissimo livello. Nel terzo set è un altro monologo della squadra di Bernardi a portare Perugia dritta in finale, 25-17 e i bianconeri sono pronti a sfidare la Lube nella finale di domani

 

[vc_btn title=”Sfoglia tutte le foto” style=”gradient” shape=”square” size=”lg” align=”center” i_type=”typicons” i_icon_typicons=”typcn typcn-camera-outline” css_animation=”appear” add_icon=”true” link=”url:http%3A%2F%2Fwww.volleyfoto.it%2FVolleyNazionale%2FA1-M%2FSuperLega-2017-18%2FCoppa-Italia-2018%2FSF2-Diatec-Trentino-Sir-Safety-Conad-Perugia|title:Photo-Gallery||” css=”.vc_custom_1517143225402{margin-bottom: 20px !important;}”]
Michele Benda

Author Michele Benda

More posts by Michele Benda

Leave a Reply